Riforma AVS 21 – Anche le donne in pensione AVS a 65 anni

Dopo l’approvazione lo scorso 25 settembre, da parte del popolo svizzero, della “Riforma AVS 21” - a seguito della quale l’età pensionabile ordinaria di vecchiaia delle donne verrà aumentata a 65 anni come quella degli uomini - alcune nostre lettrici (Amalia da Lucerna, Flora da Brugg, Licia da Dietikon e Imma da Pfäffikon/SZ), che già assaporavano l’avvicinarsi dei 64 anni cioè l’età del pensionamento di vecchiaia, ci hanno interpellato per saperne di più sulle conseguenze pratiche per il loro pensionamento. Innanzitutto va ricordato che nel 1948, quando venne introdotta in Svizzera la pensione di vecchiaia dell’AVS, l’età del pensionamento era

Questo contenuto è riservato ai soli abbonati.

Potrebbero interessarti anche...

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com