Immigrazione italiana 1991-2000 – un modello d’integrazione

In questi articoli, il punto di vista temporale di chi scrive concerne sia il passato che il futuro. Si tratta infatti di un modello d’integrazione lasciato in eredità dalla prima generazione di immigrati in Svizzera alla seconda, con un potenziale di sviluppo che potrebbe pacificare e trasformare l’intera Europa. Spetta soprattutto ai giovani beneficiari implementarlo a livello europeo, dandone testimonianza e impulsi. Il compito non si presenta difficile perché il modello esiste, è ampiamente collaudato, è efficace, è vincente. Un modello vincente Il modello d’integrazione sviluppato in Svizzera può essere definito «vincente» perché è riuscito a conciliare in maniera generalmente

Questo contenuto è riservato ai soli abbonati.

Potrebbero interessarti anche...

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com