Il noce (Juglans regia)

L'origine del noce è piuttosto incerta. Reperti fossili ne dimostrano la presenza allo stato spontaneo già 9.000 anni fa, in Asia, Europa e Nord America. In seguito alle glaciazioni però, si è modificato l’areale geografico della pianta, che in seguito all’evoluzione e all’adattamento ha dato vita allo sviluppo di circa 20 specie. ll noce comune (juglans regia) cresce spontaneo in una vasta area che va dall'Europa sud-orientale fino al Giappone e viene estesamente coltivato in tutte le regioni a clima temperato. Cresce ottimamente in tutta Italia, sia in pianura come nelle regioni submontane, fino a circa 1000 metri, e non

Questo contenuto è riservato ai soli abbonati.

Potrebbero interessarti anche...

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com