L'ECO tele7

Informarsi è un piacere!

Piangere fa bene

E perché mai gli uomini non dovrebbero piangere?

Ho guardato l'ultima partita di Federer, quella di addio al tennis, giocata a Wimbledon contro Nadal: di lacrime ne ho viste tante e non vi nascondo che ne ho versate alcune anch'io. È stato molto commovente vedere due grandi campioni del tennis, abituati alle fatiche ed allo stress più intenso, lasciarsi andare alle emozioni.

Ho spesso sentito dire che gli uomini che piangono sono deboli, che sono delle "femminucce", insomma, che non sono virili e ritengo che questo modo di pensare sia sbagliatissimo.

Uomini e donne sono esseri umani, hanno gli stessi problemi e le stesse reazioni. Tutti possono piangere! Certo, una persona piagnucolona e frignona non piace a nessuno, ma questo vale tanto per gli uomini che per le donne. Un mio vecchio amico spesso aveva dei crolli nervosi, teneva dentro così tanto le sue emozioni e "andava fuori di testa" almeno una volta ogni due mesi.

All'apparenza sembrava veramente un ragazzo molto forte, ma ne aveva passate tante e non voleva far vedere che soffriva, si vergognava.  Era convinto che sentirsi male, parlare, piangere e farsi consolare da qualcuno lo avrebbe messo in cattiva luce. Ne avevo parlato a lungo con lui, sperando che, prima o poi, potesse lasciarsi andare, ma lui era convinto che se lo avesse fatto lo avrei considerato un debole.

Un giorno ricevetti una telefonata da sua madre. Lo aveva trovato in posizione fetale, tremava e pronunciava parole sconnesse tra loro, singhiozzava ma non piangeva perché non era in grado di farlo.  È stato ricoverato in una clinica psichiatrica a lungo, dove, forse (purtroppo l'ho perso di vista), gli avranno insegnato ad esternare i sentimenti, a non temere le proprie debolezze, ad amare se stesso, il prossimo, la vita e a piangere. 

Si, perché piangere è una cosa naturale, fa bene alla salute, scarica lo stress e non fa venire l'ulcera tenendo dentro tutto. Se la natura ha dato le lacrime anche agli uomini, a qualcosa dovranno pur servire, no?

Di Maria Bernasconi

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com