L'ECO tele7

Informarsi è un piacere!

Elezioni politiche 2022 – Voto italiani all’estero

Parliament election in Italy - 3D rendering

Con la riforma istituzionale approvata nel 2020 il numero dei parlamentari della Circoscrizione Estero è sceso a 8 deputati e 4 senatori.

COME SI VOTA?

In base alla Legge 27 dicembre 2001, n. 459, i cittadini italiani residenti all’estero iscritti nelle liste elettorali della Circoscrizione estero votano per posta, ricevendo il plico elettorale al proprio indirizzo di residenza.

Attenzione: l’indirizzo di residenza è quello comunicato al proprio ufficio consolare. È necessario dunque comunicare al proprio ufficio consolare ogni variazione di residenza, altrimenti non si potrà ricevere il plico elettorale. Per farlo è possibile utilizzare il programma online Fast-It:

https://ambberna.esteri.it/ambasciata_berna/it/informazioni_e https://serviziconsolari.esteri.it/ScoFE/index.sco

CHI PUÒ VOTARE?

Possono votare gli elettori iscritti all'AIRE (Anagrafe Italiani Residenti Estero) e gli italiani temporaneamente all'estero per almeno tre mesi, per motivi di lavoro, studio, cure mediche. Lo stesso vale per i conviventi all'estero.

QUANDO SI VOTA?

I plichi elettorali saranno spediti il 7 settembre 2022. Il voto è gratuito e sarà possibile utilizzare la busta preaffrancata inserita all’interno del plico elettorale per rispedire al proprio ufficio consolare la busta contenente il voto senza alcun costo. Il voto sarà considerato valido se ricevuto entro giovedì 21 settembre alle ore 16.00 locali. Seguiranno precise istruzioni al momento della spedi-zione.

IL PLICO ELETTORALE CONTIENE

 

ATTENZIONE:

Gli elettori che entro il 12 settembre non abbiano an-cora ricevuto il plico potranno contattare il proprio ufficio consolare per ottenere il duplicato.

A cura della Redazione

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com