Il lino (Linum usatissimum)

blue flax flowers isolated on white background
Il lino è una pianta dalla storia antichissima. Il suo nome botanico “Linum” (dalla famiglia botanica a cui appartiene Linaceae) deriva dal greco λivov e dal latino “linon” che significa filo, per via dell’uso che ne veniva fatto già in tempi assai remoti, cioè l’estrazione di fibra destinata alla tessitura. Mentre il termine “usitatissimum” deriva dal latino ed è il superlativo di “usitatus” ovvero “usuale, comune” e quindi “comunissimo”. È chiamato usitatissimum per i moltissimi usi che di esso si fanno: da un quintale di pianta si ricavano 5 kg di filo di prima qualità, più, altri 5 kg di filo di

Questo contenuto è riservato ai soli abbonati.

Potrebbero interessarti anche...

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com