L'ECO tele7

Informarsi è un piacere!

Le novità portate dall’anno nuovo…

...di interesse anche per gli italiani in Svizzera

SUPERBONUS 110%

A proposito del “Superbonus 110%” per il miglioramento di due livelli dell’efficienza energetica della casa in Italia la cui scadenza in origine era stata fissata al 31.12.2021 - argomento già trattato, a suo tempo, in questa rubrica poiché possono avvalersene anche gli iscritti all’AIRE - è utile ricordare che la validità di questo “Superbonus” è stata prorogata al 31.12.2022 a condizione che l’avanzamento dei lavori raggiunga il 30% entro il 30 giugno 2022 (con l’eccezione per le abitazioni situate nei comuni colpiti da eventi sismici del 2009 per le quali il “Superbonus 110%” sarà valido fino al 2025). Inoltre potranno godere di questo “Superbonus 110%” anche i proprietari di case indipendenti non necessariamente “Prima casa” e senza che vi siano limitazioni dovute a tetti legati all’ISEE. Gli eventuali interessati dovrebbero prendere contatto, al più presto, per informazioni più specifiche, con eventuali tecnici del settore di loro fiducia (geometri, architetti, imprese edili) attivi nella località ove possiedono il loro immobile.

PENSIONI ITALIANE

I titolari di una pensione italiana godranno di nuovo dell’indicizzazione piena della loro pensione al costo della vita per cui ci sarà una rivalutazione dell’importo dell'1,7%. La rivalutazione sarà completa per gli importi fino a 4 volte il trattamento minimo, del 90%, ossia dell'1,53% per gli importi superiori a 4 e fino a 5 volte il minimo e del 75% per gli importi superiori a 2.577,90 euro.

PER GLI AUTOMOBILISTI CHE SI RECANO IN ITALIA

Sono state introdotte alcune nuove norme o maggiorate le multe per altre già in vigore che è bene ricordare con alcuni esempi: divieto di fumare in auto se nella vettura ci sono minori di anni 18 oppure donne in stato di gravidanza. È inoltre vietato fumare a bordo di un’auto, anche se ferma, nelle aree all’aperto di pertinenza delle scuole e delle strutture ospedaliere. Multe più salate per chi occupa i parcheggi riservati alle persone con disabilità. Il divieto mentre si guida - già previsto per l’uso di telefonini - è stato esteso all’uso di computer portatili, notebook, tablet e qualunque altro dispositivo che comporti anche solo temporaneamente l’allontanamento delle mani dal volante. Infine multe salate per chi getta i rifiuti dal finestrino dell’auto in sosta o in movimento.

PER TUTTI COLORO CHE SI RECANO IN ITALIA

Dallo scorso primo gennaio (1.1.2022), è entrato in vigore in Italia il nuovo tetto di mille (1'000) euro per i pagamenti in contanti. Questo significa che, recandosi in Italia, non si può più pagare in contanti per spese superiori al tetto di mille euro per acquisti in qualsiasi negozio (dall’alimentare all’abbigliamento) come dal dentista o dal medico specialista, oppure nei ristoranti e per qualsiasi lavoro di artigiani (auto meccanico, falegname, elettricista, ecc.). Ovviamente dai bancomat oppure ad uno sportello bancario/postale si può ritirare o versare importi anche superiore ai mille euro. Sappiamo tuttavia, che in Italia di fronte alla richiesta del cliente di poter pagare il conto con una carta (bancomat o carta di credito che sia), spesso, ci si sente rispondere che serve il contante perché il loro “POS” (lettore di carte magnetiche) è momentaneamente fuori uso oppure che vi sono difficoltà di connessione con la rete! Quasi sempre sono tutte balle per cui, se ciò accadrà, andrà richiesto l’intervento dei tutori dell’ordine!

IMU, SCONTO DAL 50 AL 62,5%

Grazie all’impegno che la senatrice Laura Garavini conduce da anni in parlamento per evitare che l’Imposta Municipale Unica gravi anche sull’abitazione in Italia degli emigrati italiani, per il 2022, lo sconto sull’IMU dei titolari di una pensione in convenzione internazionale (ovvero anche per un piccolo importo in pro-rata), è stato aumentato dal 50% (applicato nel 2021) al 62,5%. Un risultato che, a detta della stessa senatrice, non è stato facile raggiungere a causa dell’opposizione del M5s!

Dino Nardi

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com