Informarsi è un piacere!

Morire d’Europa…

...in un'Europa dalle radici cristiane E’ ormai consuetudine da qualche tempo che nel periodo prenatalizio si assista puntualmente a rigurgiti cristiani. Anni or sono abbiamo avuto la polemica sul crocefisso e simboli religiosi, pochi anni fa quella dei presepi, quest’anno quella del “linguaggio inclusivo”. In effetti il 28.11.21 la commissione europea composta di 27 membri, rappresentanti ciascuno di uno stato su consiglio di Helene Dalli elabora un documento interno con la raccomandazione di tralasciare espressioni tipiche di una religione come Natale, Maria, Giuseppe ed altro. Subito una rivolta nonostante il letargo profondo e prolungato da parte dello stesso organismo in

Questo contenuto è riservato ai soli abbonati.
Manteniamo viva la stampa italiana all'estero che ha un ruolo fondamentale per la promozione della lingua italiana. Lavoriamo ogni giorno per voi.

Puoi abbonarti cliccando QUI.

TI SEI PERSO QUALCOSA?

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com