L'ECO tele7

Informarsi è un piacere!

Ti dico io come va la vita

"Ma taci, cosa ne vuoi sapere tu che sei ancora una pischella? Lascia che ti dica io come va la vita, cosa è giusto e cosa è sbagliato". Mi è capitato di sentire una persona di una certa età rivolgersi ad una giovane con queste frasi! Mi ha fatto male. Ho pensato che credere che le proprie opinoni siano verità assolute, seppur dettate dall'esperianza di vita, è sbagliato! Mi sono detta che non è corretto imporsi e far sentire incapaci gli altri, nemmeno se questi sono giovani donne o uomini. Mi sono detta che la cosa giusta da fare sarebbe quella di mettersi in ascolto, dare valore e riconoscere la dignità dell'altro, giovane o meno giovane che sia. Perché nel vero scambio di opinioni non c’è un superiore e un inferiore, ma è un arricchimento reciproco. Poi, mi sono ricordata di quelli che soffrono di quel brutto virus che si chiama complesso di superiorità. Allora mi sono detta: vuoi vedere che la signora ne è affetta? Mi pare di aver già parlato di chi vuole prevalere sugli altri, ma trovo utile rinfrescarci la memoria a tal proposito. Chi soffre di complesso di superiorità (dico soffre perchè è un vero disturbo della personalità) è colui che si sente sempre migliore degli altri, qualunque cosa facciano e con chiunque abbiano a che fare, costoro si pongono verso l'interlocutore guardandolo dall'altro in basso: "io ne so comunque di più, io ho le soluzioni migliori, le conoscenze giuste, il mio punto di vista è più valido del tuo, io ho ricoperto incarichi di prestigio...". Tutto sommato, penso che queste persone avrebbero bisogno di aiuto, ma è difficile aiutare chi pensa di essere migliore di te. Una semplice osservazione o grossi litigi non li porterebbero certo a guarire. Ci vorrebbe un buon terapista...ma guai a dirglielo. "Allora che si fa?", mi direte voi. Dipende dalla vostra pazienza. Se ne avete tanta sopporterete i loro continui tentativi di prevaricazione, se ne avete poca ditegli che ognuno di noi è soltanto un minuscolo puntino in confronto al mondo intero.

Maria Bernasconi

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com