L'ECO tele7

Informarsi è un piacere!

Auto Zürich Car Show 2021 … con tante novità

Dal 4 al 7 novembre nei padiglioni della Fiera di Zurigo con 43 Marchi, più di 80 innovazioni di prodotto e un nuovo design dei padiglioni 1-4 – Nuovo modulo auto elettriche "ev experience"

L'industria automobilistica sta subendo una trasformazione globale a causa delle trazioni alternative e della digitalizzazione, e il Salone di Zurigo si presenta quale piattaforma di accompagnamento in questa fase di transizione. Auto Zürich Car Show si presenta, con ottimismo e grande impegno, come il più grande evento live per la mobilità in Svizzera nell'anno in corso. Ottimismo che arriva dal numero di espositori e dalle novità in programma: 43 Marchi e oltre 80 novità di prodotto. In cartellone anche la seconda edizione di Auto Zürich CLASSIC, nel padiglione 6. Nel 2019, alla sua prima edizione, fu l’evento più frequentato in Svizzera per “Auto d’Epoca”. Il buon risultato si è riflesso nel numero di prenotazioni e nella qualità delle vetture esposte all’edizione di quest’anno. Con "ev experience", arriva un modulo completamente nuovo nella tematica di Auto Zürich. Si tratta di un centro di consulenza e di test-drive all’aperto, nello spazio di fronte all'ingresso principale di Messe Zurich. Risposta degli organizzatori alla crescente popolarità e importanza della mobilità elettrica. I visitatori possono prenotare una prova di guida accompagnata, scegliendo tra 16 veicoli, utilizzando il nuovo strumento online. Oltre all'esperienza di guida, il programma include ampie opportunità di consultazione riguardante l'infrastruttura. Per esempio, il funzionamento delle stazioni di ricarica sul rispettivo veicolo. “ev experience” si propone quale piattaforma per un approccio semplice e completo al tema dei veicoli elettrici. Tutte le misure di igiene e sicurezza necessarie saranno in atto per quanto riguarda il COVID-19. Saranno ammesse solo le persone con un certificato Covid valido (vaccinato, guarito o testato). Il controllo avverrà all'entrata. Prenotazioni biglietti online: http://www.auto-zuerich.ch.

Nuova 500 «Auto dell’anno” ai News UK Motor Awards

Giunti alla quarta edizione, i News UK Motor Awards riuniscono i grandi esperti e il pubblico delle testate The Times, The Sunday Times, Driving.co.uk, The Sun e talkSport

Votata dai consumatori dopo essere stata selezionata da un gruppo di importanti giornalisti automobilistici, Nuova 500 si è aggiudicata il titolo di “Small Car of the Year” ai News UK Motor Awards 2021. Come negli anni precedenti, i premi sono stati assegnati ai migliori veicoli in tutti i segmenti. Il decimo premio conseguito in Gran Bretagna va ad arricchire il palmarès di Nuova 500, che già annovera il titolo di “Green Car” degli Automobile Awards 2020, vinto in Francia, e il trofeo “Car of the Year and Best Small Electric Car”, assegnato da DrivingElectric. Ai prestigiosi riconoscimenti vanno aggiunti il premio “Miglior Design 2020” della rivista tedesca “Auto Motor und Sport” e il famoso "Red Dot Design Award". Lanciata a marzo 2020, Nuova 500 è già in vetta nel segmento delle city-car elettriche in Europa con una quota di mercato di quasi il 28%, è al vertice nel mercato delle utilitarie in 12 paesi e la più venduta fra i veicoli elettrici in Italia. Inoltre, dopo essere stata lanciata nei mercati europei, in Israele e in Brasile, è in procinto di diventare la prima city-car all-electric, “all-in” a livello mondiale.

15 passi alpini con una sola ricarica

Felix Egolf, esperto di lunghe percorrenze con le auto elettriche, è partito da Cham nel Canton Zugo al volante di una VW ID.3 inseguendo un record particolare: 15 passi alpini con una sola ricarica

Felix Egolf, uno degli hypermiler più conosciuti in Europa, si è posto l’obiettivo di raggiungere il massimo dell’autonomia al volante della ID.3 con batteria da 77 kWh e di spingersi il più lontano possibile riducendo i consumi al minimo. Il nuovo obiettivo non era percorrere più chilometri possibile in piano. In questo nuovo tentativo di record, l’ex pilota di linea di Swiss ha deciso di conquistare i più alti passi elvetici. Ha preparato un percorso di oltre 600 chilometri che si snodava attraverso 15 passi svizzeri: San Gottardo, Grimsel, Lucomagno, Sempione, Oberalp, Furka, fino al Novena, il passo più alto di tutto il percorso a ben 2480 metri di quota. Dopo 13 ore di viaggio e il superamento di oltre 13.000 metri di dislivello, con un’autonomia residua di zero chilometri sul display è riuscito a raggiungere il punto di partenza a Cham, dove il notaio lo stava aspettando per confermare l’integrità del sigillo posto sullo sportello di ricarica. Il record è stato possibile grazie al cosiddetto recupero, i 100 chilometri percorsi in discesa sui passi hanno fatto ritornare nella batteria circa 8 kWh. Il viaggio record ha avuto un risultato sensazionale: con una sola ricarica della batteria la ID.3 Pro S ha macinato 602 chilometri, 15 passi e 13.000 metri di dislivello. Il modello base della ID.3 con un’autonomia fino a 330 km (WLTP) è disponibile da CHF 35’950.–.

Graziano Guerra

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com