Informarsi è un piacere!

Che diritti per i no vax?

Si puó decidere di non curarsi? Caro lettore, premetto: non solo sono vaccinato, ma ho aspettato di poterlo essere con grande impazienza, contando i giorni che mi separavano dalla desideratissima iniezione! Lo considero fondamentale per poter, finalmente, tornare ad una vita normale. Vita normale che adesso, appunto, di nuovo ho. Indipendentemente da quello che fanno, o non fanno, gli altri. Su questo non possono esserci dubbi. Tuttavia... pare che, in alcuni Paesi (soprattutto, come al solito, quelli latini) alla società non basti. Per la prima volta nella storia, bisogna, volenti o nolenti, costringere tutti, ma proprio tutti, a vaccinarsi. E

Questo contenuto è riservato ai soli abbonati.
Manteniamo viva la stampa italiana all'estero che ha un ruolo fondamentale per la promozione della lingua italiana. Lavoriamo ogni giorno per voi.

Puoi abbonarti cliccando QUI.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com