L'ECO tele7

Informarsi è un piacere!

Valentino Rossi e l’addio alle gare

Nessuno come Valentino ha saputo riportare entusiasmo e passione per il motociclismo - Il #46 ha annunciato il suo addio dopo 26 stagioni nell'élite del motorsport.

Valentino Rossi si ritira. Il Dottore, una leggenda vivente del motociclismo, alla ripresa del motomondiale dopo la pausa estiva ha annunciato che lascerà il Campionato del Mondo MotoGP da pilota professionista al termine dell'attuale stagione 2021. Il suo addio alle competizioni segna la conclusione di una delle epoche più brillanti del motociclismo visto che è stato un pilota capace di lasciare il segno tanto in pista quanto fuori. La decisione è stata annunciata giovedì 5 agosto 2021durante una conferenza stampa straordinaria nel giorno d’inaugurazione del Grand Prix of Styria.

Il #46 ha annunciato il suo addio dopo ben 26 stagioni trascorse nell'élite del motociclismo. Un periodo in cui ha accumulato un totale di nove titoli mondiali - sette dei quali in classe regina e altri due in 250cc e in 125cc - oltre a battere numerosi record. Rossi ha vinto 115 Gran Premi, 89 in classe regina, e lascia un'eredità travolgente avendo vissuto con diverse generazioni di piloti dal suo debutto nel Campionato del Mondo nel 1996. 

Rossi ha definito anche quelli che sono i suoi piani futuri parlando del ruolo che avrà nella VR46, scuderia pronta a debuttare nel 2022 in classe regina. Sapevamo che prima o poi l’annuncio sarebbe arrivato, ma nel profondo del cuore speravamo continuasse a regalarci le emozioni e gioie che solo lui ha saputo dare dal mondo delle corse motociclistiche. Il nove volte Campione del Mondo, forse, lo ritroveremo nelle gare automobilistiche. Inimitabile, allegro, spiritoso. Mai scorbutico. Valentino l’ho conosciuto all’autodromo internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola che era un ragazzino, in occasione di un evento privato. La stoffa del campione c’era già tutta. L’ho incontrato altre volte. Per caso all’aeroporto di Amsterdam, un’altra volta in un grande ristorante a Parigi a una presentazione motociclistica. Sempre cortese e affabile: Il sublime pilota vanta una laurea honoris causa in scienze della comunicazione.

Grazie di tutto Vale.

Motogp.com propone alcuni contenuti per ripercorre il memorabile percorso di uno dei personaggi più grandi della storia di questo sport.

Graziano Guerra

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com