L'ECO tele7

Informarsi è un piacere!

Mario Sironi

Un padre della Pittura del Novecento italiano

Mi ricordo nitidamente che sul finire degli anni sessanta ebbi l'occasione di sfogliare a casa di un critico d'arte che conoscevo bene, un prestigioso catalogo sul maestro Mario Sironi, un pezzo da novanta della Pittura degli storici anni del Novecento italiano. Quel prezioso catalogo, ricco di tante riproduzioni in bianco e nero, mi diede una ventata di entusiasmo tale che il critico me lo donò lì lì su due piedi.

Tornato nel mio studio con quel trofeo cartaceo quasi subito cominciai a sfogliarlo attentamente dalla prima all'ultima pagina, scoprendo continuamente degli ottimi lavori di questo maestro sardo nato a Sassari nel 1885 e mancato a Milano nel 1961.

Guardandomi attorno provai il forte desiderio di “copiare” il più fedele possibile una delle tragiche, inquietanti e struggenti periferie dalle atmosfere sia acri che oscure create magistralmente dal Sironi.

Proprio in quei momenti suonò alla porta un mio collega. Costui come fu all'interno dello studio, dopo i saluti di rito e la restituzione di alcune palette che a suo tempo gli avevo prestato, Bruno C. buttò l'occhio sulla copia del Sironi, osservandola attentamente e disse senza tentennamenti di sorta “Oilalà Andrea, ma questo è un disegno di Sironi... e che Sironi, ma dove lo hai scovato? Tu sai meglio di me che sul mercato dell'arte che conta vale un fottio di soldi.”

Grazie del complimento che con la tua solita generosità mi hai fatto” risposi, “sappi però che è solo una disarmante copia, niente di più. E che per la stima che ho di questo pittore questo foglio lo distruggo, o meglio gli do fuoco e mi accendo una Marlboro.”

Andrea Pagnacco

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com