Bisogna saper perdere!

Care lettrici, cari lettori, ve la ricordate quella famosa canzone presentata al Festival di Sanremo del 1967 che diceva: "Bisogna saper perdere, non sempre si può vincere ed allora cosa vuoi?". Ecco cosa avrei risposto a chi avrebbe voluto che la partira Svizzera-Francia si rigiocasse per una sospetta irregolarità del portiere sul rigore di Mbappé. Ma va là! Saper perdere significa riconoscere i propri limiti e i propri errori e trarne insegnamento. Se ogni sconfitta sportiva si attribuisce al tempo, all'arbitro, agli assenti, alle condizioni del terreno, significa che non si riconoscono i meriti dell'avversario. Significa che non ci si

Questo contenuto è riservato ai soli abbonati.

Potrebbero interessarti anche...

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com