Il ritorno alla natura – La margherita pratolina

(Bellis Perennis) Fiore della purezza e dell'innocenza è il simbolo dell'amore fedele Il nome è diventato ufficialmente noto come “pratolina” o “margherita” solo dal 14° secolo in poi. Linneo (medico e naturalista svedese) conosceva molto bene la pratolina e ne apprezzava le caratteristiche e le diede il nome latino in base al suo significato: Bellis, per indicare qualcosa di “bello, carino”, e perennis per indicare qualcosa di “persistente, perenne”. Il nome inglese invece nasconde una particolarità: la parola “daisy” infatti deriva da “day’s eye”, occhio del giorno. Questo nome è ispirato dall’abitudine di questo fiore di aprirsi ogni giorno al sorgere del

Questo contenuto è riservato ai soli abbonati.

Potrebbero interessarti anche...

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com