L'ECO tele7

Informarsi è un piacere!

Buona Pasqua!

Sarà una Pasqua meno allegra delle altre. Sarà una Santa Pasqua contraddistinta dalle mascherine, dal tenersi a distanza e dal disinfettante. Ma, mi sento molto fortunata rispetto a chi vive in altri paesi. Non so a voi, ma a me prende la tristezza se penso ai connazionali in Patria in forzata reclusione. Penso a quei bambini ai quali mancheranno i contatti umani coi parenti più cari, come i nonni, che nella normalità rappresentano una componente essenziale di una festa come la Pasqua, portatrice anche di ritrovate riunioni familiari. Penso ai più grandicelli che dovranno trascorrere una festività in casa, senza scorribande o scampagnate fuori porta. Il cuore si gonfia di tristezza per tutti coloro che ci hanno lasciato, di preoccupazione per il futuro economico del nostro Paese e per quanti, ultimamente poco considerati, sono in prima linea a combattere la diffusione di questo virus. Spero che questo momento eccezionale di difficoltà per tutto il mondo ci dia modo di meditare e di spingere ognuno di noi ad aprire le porte del proprio cuore alla speranza. La speranza che al termine di questa grande prova tutti noi abbiamo fatto tesoro di questa terribile esperienza. Non sarà facile, ma rimboccarsi le maniche e rialzarsi è un imperativo dal quale non ci si può sottrarre. Lo dobbiamo a tutti coloro che rispettano le regole, a chi in questi giorni difficili fa con sacrificio e dedizione il proprio lavoro e lo dobbiamo anche a quanti invece non ce l'hanno fatta. Spero che la Pasqua ci insegni che i momenti difficili servono come riflessione e preparazione ad un futuro migliore con rinnovati sentimenti di solidarietà.
Auguri a tutti dunque, possa questa giornata portarci un carico di nuova speranza, gioia e amore. Buona Pasqua!

Maria Bernasconi

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com