L'ECO tele7

Informarsi è un piacere!

Mazda2 S-G 90 AT

Piccola ammiraglia di grande talento

Si avvale di un piccolo propulsore elettrico che sostiene il motore termico nelle fasi più dispendiose garantendo ottimi valori di efficienza

L'evoluzione del design Kodo conferisce alla Mazda2 un maggiore prestigio stilistico grazie alla purezza e al dinamismo di un'estetica minimalista e al tempo stesso elegante. Invariata nelle dimensioni esterne rispetto alla generazione precedente, accentua il family feeling con Mazda3 e CX-30. La piccola ammiraglia presenta una nuova griglia anteriore a nido d'ape, paraurti anteriori e posteriori di nuovo disegno, proiettori a LED (di serie su tutte le versioni) e il sistema di frenata automatico di emergenza in città con rilevamento pedoni anche di notte. Per quanto riguarda gli interni, materiali e combinazioni di colori creano un ambiente armonioso. Le caratteristiche opzionali includono un volante riscaldato rivestito in pelle e specchio retrovisore auto-oscurante. Lo smartphone può essere collegato di serie tramite Apple CarPlay e Android Auto tramite connessione USB. La qualità di vita a bordo è migliorata grazie al sistema di connettività Mazda Connect con display centrale a grafica TFT a colori da 7" ed HMI Commander. È soprattutto da un punto di vista tecnico che Mazda2 presenta gli aggiornamenti più importanti: con l'adozione della tecnologia Skyactiv Vehicle Architecture le sospensioni sono state aggiornate e lo sterzo rivisto, i sedili di nuova conformazione e struttura sono più confortevoli. Con la tecnologia G-Vectoring Control Plus è stato apportato un sensibile miglioramento alla insonorizzazione interna: tutto questo a garanzia di un elevato comfort in ogni condizione di guida. Disponibile in quattro livelli di allestimento, che includono automaticamente specchietti ripiegabili con indicatori integrati (per Sports-Line), radio digitale (da Exclusive-Line), sistema di navigazione Mazda SD (opzionale per Exclusive-Line e Sports-Line) e una telecamera di retromarcia (opzionale per Sports-Line). In test la versione Exclusive-Line con il nuovo quattro cilindri 1.5 Skyactiv-G da 90 CV abbinato a cambio automatico a 6 rapporti. Il motore si avvale della elettrificazione leggera Mazda M Hybrid, cioè di un piccolo propulsore elettrico che fornisce un "aiuto" al motore termico nelle fasi più dispendiose di energia e carburante, garantendo così ottimi valori di efficienza. La variante da 66 kW/90 CV con automatico a sei velocità consuma 5,2 litri per 100 km secondo il NEDC, che corrisponde a emissioni di CO2 di 118 g/km. In Svizzera è in listino da 25'200 franchi, vettura in test 28'670 con gli accessori seguenti: navigatore (700), Sense Pack (1'100), sedili in semi-pelle colore Blue Gray con accenti grigio opaco (900), vernice metallizzata (700), tappetini Luxury (70).

Dati tecnici della Mazda2 S-G 90 AT

Motore: anteriore trasversale a benzina Skyactiv-G, 4 cilindri, cilindrata 1496cc, testata e blocco motore in lega di alluminio, Mazda M Hybrid System (22,5 V) con ISG azionato a cinghia e condensatore (0,012 kWh), sistema start-stop i-stop integrato

Dimensioni l/l/h (mm): 4.065/ 1.983 1.495

Passo (mm): 2570

Posti: 5

Peso totale (Kg): 1536

Capacità bagagliaio (l): 280 – 950

Capacità serbatoio benzina (l): 44

BREVI

Nonostante il forte calo dovuto alle misure sanitarie per combattere il Covid-19, i veicoli a motore in Svizzera sono aumentati nel 2020 di 80.841 unità rispetto all'anno precedente, raggiungendo un parco totale di 6.241.141 alla fine di settembre. 4,66 milioni di autovetture, 53.544 camion e semirimorchi, 771.586 motociclette. In termini di prime immatricolazioni, i motori ibridi sono aumentati del 78,9 % e quelli elettrici del 49,7 per cento. Il calo complessivo delle vendite di nuove auto è stato di circa il 23,7%. Lo si evince dalle statistiche pubblicate dall’associazione Strasseschweiz.

Per la prima volta, Strasseschweiz ha pubblicato i dati sulle emissioni nette di CO2 del traffico stradale, tenendo conto delle misure finanziate nel quadro della legge di compensazione. I dati per il 2019 mostrano che dal 2000, le emissioni nette del trasporto su strada sono diminuite del 14,3% e le emissioni nette per chilometro veicolo sono diminuite del 34,4%.

In Svizzera le imposte sui veicoli a motore variano enormemente da cantone a cantone. Chi possiede un’Audi Q7, ad esempio, a Ginevra paga quasi sei volte di più rispetto a Sciaffusa. In sette cantoni, durante i primi anni le auto elettriche sono esenti da imposte. In Appenzello Esterno, invece, chi guida una VW ID.3 a batteria paga il 27% in più di chi ha una Golf 1,5 TSI a benzina. Lo dimostra un’analisi di comparis.ch.

Škoda conquista tre primi posti nella EcoMobiLista 2021 dell'ATA Svizzera. Le Škoda a gas Octavia G-TEC e Scala G-TEC convincono nelle rispettive categorie. Octavia G-TEC è la vincitrice del test per i motori a combustione in assoluto.

Hyundai IONIQ Electric ha vinto nella categoria dei veicoli elettrici nell'ultima valutazione Ecomobilista 2021 dell'ATA (Associazione Traffico e Ambiente). Con il terzo posto sale sul podio anche Hyundai KONA Electric.

Kia presenta l'edizione speciale "Black Edition" della Sportage. Prodotto in Repubblica Slovacca, il SUV è disponibile con motore a benzina da 177 CV e con il nuovo ibrido dolce 'EcoDynamics+' da 136 CV. Entrambe a trazione integrale.

In arrivo a primavera il nuovo Express Van di Renault. Il piccolo furgone combina praticità e versatilità nell'uso professionale, e alta efficienza in termini di consumo ed emissioni. Due allestimenti e quattro motorizzazioni.

Prima mondiale digitale per la nuova IONIQ 5, sottomarca di Hyundai Motor. Quattro combinazioni di propulsione con due opzioni di batteria, tecnologia a 800 volt per ricarica veloce. Lancio in Svizzera a inizio estate.

Graziano Guerra

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com